Bonus Energia Luce e Gas: puoi rinnovarli fino al 31 Luglio! Le nuove date

aggiornato il
min di lettura
Al fine di aiutare gli Italiani in difficoltà ARERA prolunga fino al 31 luglio 2020 la data di rinnovo del Bonus Energia in scadenza.
Al fine di aiutare gli Italiani in difficoltà ARERA prolunga fino al 31 luglio 2020 la data di rinnovo del Bonus Energia in scadenza.

ARERA risponde all’attuale crisi economica prorogando le scadenze per la richiesta del rinnovo del Bonus Sociale e riducendo le comunicazioni relative alla domanda e ai pagamenti. I tempi e la gestione del servizio possono subire variazioni in base all’evoluzione dell’epidemia.

Seguici sul canale Telegram per rimanere aggiornato sulle misure ARERA per rispondere all'emergenza Coronavirus! Sarai tenuto aggiornato su tutte le news e le informazioni in tempo reale. Clicca qui per unirti al canale! Devi, ovviamente, prima aver scaricato l'applicazione Telegram sul tuo telefonino .

Il contributo di ARERA

ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), è stata sempre in prima linea per la difesa dei consumatori e la tutela dei fornitori di luce e gas, soprattutto in questo inaspettato periodo d’emergenza. Infatti, negli ultimi mesi, sta adottando misure e provvedimenti pratici volti a migliorare le complicate condizioni attuali. Come ad esempio la sospensione dei distacchi per morosità.

Anche il Governo sta lavorando per evitare un crollo economico. Da qui il decreto "Cura Italia" e in precedenza la decisione per lo stop bollette fino al 30 aprile negli 11 comuni più colpiti (l’ex zona rossa). Nei prossimi decreti potrebbero esserci ulteriori novità al riguardo. Leggi la nostra news con le 3 ipotesi al vaglio del Governo.

Rinnovo automatico in bolletta!Nel 2021 è previsto l'accredito automatico in bolletta del bonus. Ne parliamo anche in questo articolo: "Rinnovo automatico del bonus energia in bolletta".

Il problema principale che si sta cercando ad affrontare in questo momento è come reagire al blocco economico, generato dalla chiusura di molte attività ed esercizi non essenziali a causa delle misure imposte dal governo per evitare la trasmissione esponenziale del contagio.

Proroga scadenze e rinnovi del Bonus Energia

Bonus energia luce gas proroga 60 giorni
Emergenza Coronavirus: Arera proroga fino a fine Luglio il rinnovo dei bonus sociali luce e gas in scadenza.

Una delle ultime misure proposte, e adottate, è la proroga per il rinnovo del bonus energia nazionale dei servizi elettrici, gas e idrici e la garanzia della continuità di questa agevolazione nel particolare periodo che stiamo vivendo.

Cos’è il Bonus sociale? Introdotto dal governo e realizzato da ARERA con il contributo dei Comuni, il Bonus Sociale, o bonus energia che dir si voglia, è un taglio ai costi della bolletta ideato per chi vive disagi economici o situazioni problematiche in famiglia. Per accedere al bonus sociale bisogna avere determinati requisiti: l’ISEE non deve superare gli 8.265€ per la generalità degli aventi diritto oppure i 20.000€ per i richiedenti con più di tre figli a carico o si deve parlare di gravi situazioni che rendono il costo delle bollette insostenibile.

Per approfondire leggi: "Bonus Energia invio modulo e requisiti"

Dovendo uscire di casa il meno possibile, rinnovare il bonus si presentava come un problema logistico serio per le famiglie nella situazione d’incertezza attuale. Questo è uno dei motivi che ha reso indispensabile andare oltre le scadenze prefissate e dilatare i tempi per presentare la domanda. Dopo l'iniziale comunicazione di ARERA, la quale stabiliva la possibilità di un prolungamento massimo fino a 60 giorni dopo il 30 aprile, l'Autorità si è nuovamente pronunciata in materia allungando di nuovo le tempistiche: tutti i consumatori il cui bonus è in scadenza nel periodo 1 marzo-31 maggio di quest’anno hanno la possibilità di rinnovarlo entro il 21 Luglio 2020. In questo periodo, viene garantita la continuità del bonus (sempre dopo verifica dei requisiti di accesso) con effetto retroattivo a partire dalla data di scadenza originaria.
Le famiglie, così, non perderanno il diritto al bonus: ora più utile che mai.

Qui il comunicato ufficiale dell'Arera.

Attenzione: a causa dell’alta variabilità della situazione in Italia, il periodo dell’agevolazione può subire ulteriori cambiamenti.

Sospensione comunicazioni e necessità di cambiamento

Per non gravare ulteriormente sui consumatori, ARERA ha deciso di sospendere le comunicazioni sul rinnovo, l’ammissione e il regime del rinnovo, sull’emissione dei bonifici, e sull’accettazione o meno delle domande di remissione di quelli non riscossi.
Stefano Besseghini, presidente ARERA, si è reso conto che la richiesta del Bonus sociale è un processo complesso e restrittivo. Già a gennaio ha manifestato la necessità di automatizzare il rinnovo e di allargarlo a più famiglie.

Abbiamo infatti chiesto di cambiare l'attuale legge per azzerare le incombenze delle famiglie e applicare automaticamente il bonus in bolletta, consentendo lo scambio dei dati necessari tra le amministrazioni interessate e valorizzando il ruolo dei Comuni a supporto e informazione dei cittadini. 
  • Ricapitolando:
  • il rinnovo del bonus sociale, per chi ha la scadenza tra l’1 marzo e il 31 maggio, può essere effettuato entro il 31 luglio 2020;
  • sono sospese le comunicazioni per il rinnovo della domanda, sull’ammissibilità (o meno) al regime di compensazione, sull’emissione di bonifici domiciliati agli utenti indiretti e sull’accettazione o meno delle domande di remissione dei bonifici non riscossi.

Ti potrebbe interessare anche