Ad aprile 2024 PSV ancora in crescita, ma bollette più basse! Com'è possibile?

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora le migliori tariffe o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico gratuito.

calo bolletta gas arera aprile 2024
Come saranno le bollette gas in arrivo? Scopriamolo insieme!

Attenzione: resta aggiornato!

ARERA ha pubblicato il prezzo gas di maggio 2024: qualcosa è cambiato e le bollette sono diventate decisamente più salate. Non perdere gli aggiornamenti e scopri come difenderti dagli aumenti.

Il PSV di aprile 2024 continua il suo trend al rialzo, essendo in crescita rispetto al mese scorso: è passato da 0,307 €/Smc a 0,326 €/Smc. Le bollette del tutelato gas sono però in leggero calo (-0,9%). Perché questo accade?

Come ogni secondo giorno lavorativo del mese, l'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA) ha comunicato il PSV e gli altri valori inerenti la bolletta gas del mercato tutelato di aprile 2024. In tabella puoi vedere com'è cambiato il prezzo all'ingrosso della materia prima rispetto al mese di marzo. 

PSV Marzo 2024 - Aprile 2024
MesePrezzo €/MWhPrezzo €/Smc
Aprile 202430,49 €/MWh0,326 €/Smc
Marzo 202428,73 €/MWh0,307 €/Smc
Maggiori informazioni? Maggiori informazioni?
Parla con noi Gratis

Immediatamente potrai notare che il PSV ha subito da marzo ad aprile un leggero aumento, il secondo dall'inizio dell'anno. Questa volta però, le bollette gas non aumenteranno, anzi subiranno un lieve calo dello 0,9%.

Ricorda: queste informazioni riguardano tutti!

Dopo la fine del mercato tutelato gas, avvenuta a gennaio 2024, solo i soggetti vulnerabili potranno continuare a usufruire delle tariffe ARERA. Nonostante questo, il valore del PSV interessa a stretto giro anche tutti i clienti del mercato libero che hanno attivato delle offerte variabili. Inoltre è doveroso ricordare che le altre voci della bolletta, come spese di trasporto e imposte, sono comuni a tutte le tipologie di utenti. Resta aggiornato, quindi, iscrivendoti al nostro canale Telegram! Potrai confrontarti con esperti del settore e altri utenti sulle migliori soluzioni del momento!

Perché la Bolletta gas tutelato è in calo, anche se il PSV cresce?

Per rispondere a questa domanda è necessario prendere in considerazione tutte le componenti della bolletta gas🔥:

 

Fonte: elaborazione su dati dell'Autorità - Tariffe Servizio di Tutela della Vulnerabilità (aprile 2024)

Analizzandole nel dettaglio, possiamo vedere che la Spesa per il trasporto e la gestione del contatore ha subito un calo, compensando così l'aumento del PSV. Le altre voci, invece, sono rimaste più o meno stabili.

Confronto voci bollette gas tutelato marzo-aprile 2024
VociMarzoAprile
Spesa materia prima41,7642,34
Spesa trasporto e gestione contatore26,4624,53
Oneri di sistema2,412,95
Imposte30,8730,72
Totale101,50100,54

Tutti i valori riportati sono in centesimi di euro.

Per questo motivo, il nuovo utente tipo (consumi medi di metano di 1.100 metri cubi annui) avrà tra marzo e aprile 2024 un risparmio in bolletta dello 0,9%.

"Ottima notizia! Nonostante il rincaro nei mercati all'ingrosso, il prezzo del gas per i vulnerabili scende. Anche se il risparmio è minimo, pari a 11 euro su base annua, è una dimostrazione di come i prezzi regolamentati siano ancora importanti per tutelare il portafoglio delle famiglie".

Questo è quello che ha commentato Marco Vignola, vicepresidente Unione Nazionale Consumatori, alla notizia dell'abbassamento delle bollette nel tutelato da parte di ARERA. Però c'è un piccolo (oggettivo) rammarico:

"Il ribasso sarebbe potuto essere pari a 133 euro, se non fossero stati rimessi a inizio anno gli oneri di sistema e le vecchie aliquote IVA. Senza questi rialzi, il gas sarebbe sceso del 12,8%".

Tornare in tutela è una soluzione per risparmiare?

Chissà quanti utenti, arrivati a questo punto della lettura, avranno pensato: "Facile, per risparmiare devo tornare subito in maggior tutela". Ma è davvero così? Ecco due motivi che ti dimostreranno che il ritorno al tutelato non è la soluzione ai tuoi problemi!

 Il mercato tutelato gas è scaduto a gennaio 2024. Questo significa che solo gli utenti riconosciuti come vulnerabili potranno accedere ancora a questo tipo di servizio. Non è necessario possedere tutti i requisiti al momento della scadenza: potresti svilupparli anche in futuro. Vuoi sapere se attualmente sei o meno un soggetto vulnerabile gas? Selectra ti aiuta grazie a questo tool! Compila i campi e scopri il tuo destino:

Vuoi sapere se sei un cliente vulnerabile?

Si intende l'età già compiuta

Se benefici ad esempio di sostegni sociali ai sensi dell’articolo 1, comma 75, della legge 124/17.

Disabilità ai sensi dell'articolo 3 legge 104/92.

Oppure se vivi in un'isola minore non interconnessa (valido solo per la luce).

Ci siamo quasi, stiamo cercando i dati

 L'ARERA comunica i prezzi del tutelato ogni mese. Questo significa che a maggio 2024 il PSV potrebbe aumentare ancora e questa volta portare a un rialzo delle bollette! Allora, rimanere in tutela potrebbe non essere la soluzione migliore per proteggere il tuo portafoglio dalle spese eccessive.

3 consigli Selectra per ridurre le bollette del gas!

Risparmiare sempre e comunque, a prescindere dal tuo status di vulnerabilità, è possibile! Ecco come fare.

  • Monitora l'andamento del mercato del gas: talvolta il PSV è in calo o in aumento per lunghi periodi. Se il valore è basso, potrebbe essere conveniente attivare una tariffa a prezzo variabile. In momenti di maggiore volatilità e trend al rialzo, invece, la scelta dovrebbe ricadere su un'offerta a prezzo bloccato. Approfondisci l'argomento e scopri quando e perché preferire le indicizzate alle tariffe a prezzo fisso.
  • Scegli la migliore offerta gas di Maggio 2024. Attivare una tariffa adatta alle tue esigenze di consumo ti aiuterà a contenere i costi e risparmiare ogni mese. 
  • Contieni i consumi, per esempio spegnendo se non necessario i riscaldamenti. Ormai la primavera è iniziata da tempo e ha portato con sé delle temperature decisamente più alte. Sarà quindi più facile mettere in pratica questo consiglio in questo periodo. Durante le giornate più fredde, preferisci un abbigliamento più pesante. 

Hai dubbi e non sai quale tariffa gas scegliere? 🤔

Chiama Selectra al numero 02 8295 8097 02 8295 8097!Prendi un appuntamento con un esperto Selectra! Il servizio è gratuito e senza impegno. Ti aiuteremo a trovare la soluzione adatta a te!

Le news aggiornate del mercato energia: