Superbonus 110% e Bonus Energia: Rinnovi e Integrazioni

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora e Risparmia oltre 700€ o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Incrementi a bonus sociale e bonus 110%
I bonus Sociali per luce e gas sono aumentati per l'ultimo trimestre dell'anno, mentre il bonus 110% viene rinnovato fino al 2023!

Novità per i bonus dedicati a ristrutturazione e bollette: per tamponare il rincaro dei prezzi di luce e gas il governo vara una misura straordinaria, integrando ulteriori quote ai bonus sociali da ottobre a dicembre 2021, nel mentre anche il Superbonus 110% viene rinnovato fino al 2023 per gli IACP e fino al 2022 per le altre categorie abitative.


Con l'informazione già nell'aria da diversi da mesi, il Consiglio dei Ministri ha approvato la nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2021 che contiene la proroga al 2023 per il Superbonus 110%. Vediamo insieme gli aggiornamenti sui bonus domestici nel dettaglio.

Superbonus 110%: rinnovato fino al 2023!

Il Superbonus al 110% dovrebbe quindi essere rinnovato per determinate categorie abitative in forma più estesa di quanto preventivato precedentemente, secondo quanto segue:

  • Edifici unifamiliari: 30 giugno 2022;
  • Edifici plurifamiliari e condomini: 31 dicembre 2022;
  • Interventi eseguiti da persone fisiche per edifici composti da 2 a 4 unità immobiliari (in possessione esclusiva o in comproprietà): 31 dicembre 2022 se al 30 giugno dello stesso anno si è raggiunto almeno il 60% dei lavori, altrimenti 30 giugno 2022;
  • Interventi eseguiti da IACP (Istituto Autonomo Case Popolari): 31 dicembre 2023, se al 30 giugno 2023 è stato raggiunto almeno il 60% dei lavori, altrimenti 30 giugno 2023.

Già dalle prime note del Documento di economia e finanza è possibile capirne la direzione:

Il sentiero programmatico per il triennio 2022-2024 consentirà di coprire le esigenze per le ‘politiche invariate’ e il rinnovo di svariate misure di rilievo economico e sociale, fra cui quelle relative al sistema sanitario, al Fondo di Garanzia per le PMI, all’efficientamento energetico degli edifici e agli investimenti innovativi.

Ancora in discussione (ottobre 2021), invece, il rinnovo di eventuali altri bonus (sisma bonus, ecobonus 65%, ecc.).

Bonus Sociale (Bonus Energia): quota integrativa in bolletta luce e gas

Per quanto riguarda il Bonus Energia, come abbiamo anticipato, è prevista per tutti gli aventi diritto al bonus una quota integrativa da ottobre a dicembre 2021, distinta a seconda della fornitura, luce e gas, e del tipo di richiesta per cui si riceve il bonus, ovvero disagio fisico o disagio economico. Questo bonus, assieme al Decreto Salvabollette per azzerare gli oneri di sistema, aiuterà in maniera sostanziale a compensare i costi aggiuntivi in bolletta dell'ultimo trimestre 2021.

Ricordiamo che hanno diritto a richiedere il bonus sociale per disagio economico individui e nuclei familiari con i seguenti requisiti:

  • Fino a 3 kW, per un numero di persone residenti fino a 4;
  • Fino a 4,5 kW per un numero di persone residenti superiori a 4;
  • Certificazione ISEE fino a:
    • 8.265 € per la generalità degli aventi diritto;
    • 20.000 € per i nuclei familiari con più di tre figli a carico.

Per quanto riguarda invece i prerequisiti per richiedere il bonus per disagio fisico, è possibile usufruire unicamente del bonus elettrico, ed è dedicato a clienti domestici affetti da grave malattia o che ospitano un soggetto di cui sopra, il cui stato è tale da rendere necessario l'utilizzo di apparecchiature elettromedicali. Verifica se hai diritto a questo bonus consultando l'elenco delle apparecchiature salvavita riconosciute.

Ricorda, infine, che i bonus sociali per disagio economico e fisico sono cumulabili, a patto di rispettare tutti i requisiti previsti.

Bonus Energia Elettrica per disagio fisico e disagio economico

La quota integrativa del Bonus per disagio fisico nella bolletta elettrica viene confermato in fascia unica sia per utenti con contatori di potenza uguale o inferiore a 3 kW, sia per quelli con una potenza maggiore (es. 4,5 kW, 6 kW, ecc.), suddivisi unicamente per fascia di consumo annua.

Quota integrativa Bonus Luce per disagio fisico:1 ottobre 2021 - 31 dicembre 2021*
TIPOLOGIA FAMILIARE FASCIA MINIMA
(fino a 600 kWh/anno)
FASCIA MEDIA
(tra 600 e 1200 kWh/anno)
FASCIA MASSIMA
(oltre 1200 kWh/anno)
Ammontare bonus
(indipendentemente dalla potenza del contatore)
18,40 €/trimestre 27,60 €/trimestre 36,80 €/trimestre

*Fonte: ARERA, Dati di Ottobre 2021.

La quota integrativa per disagio economico viene divisa in 3 scaglioni, a seconda della composizione del nucleo familiare:

Quota integrativa Bonus Luce per disagio Economico: 1 ottobre 2021 - 31 dicembre 2021*
TIPOLOGIA FAMILIARE BONUS (€/TRIMESTRE)
Numerosità familiare 1-2 componenti 46,00€
Numerosità familiare 3-4 componenti 55,20€
Numerosità familiare oltre i 4 componenti 64,40€

*Fonte: ARERA, Dati di Ottobre 2021.

Bonus gas per disagio fisico

La quota integrativa del bonus gas viene suddivisa in base alla zona climatica di appartenenza, all'uso del gas (con o senza riscaldamento) e alla numerosità dei componenti del nucleo familiare, come segue:

Quota integrativa Bonus Gas per disagio Economico: 1 ottobre 2021 - 31 dicembre 2021*
TIPOLOGIA UTILIZZO DEL GAS ZONA CLIMATICA E BONUS (€/trimestre)
Ammontare della compensazione per i clienti domestici A/B C D E F
FAMIGLIE FINO A 4 COMPONENTI
Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura 18,40€ 18,40€ 18,40€ 18,40€ 18,40€
Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura + Riscaldamento 27,60€ 46,00€ 64,40€ 92,00€ 110,40€
FAMIGLIE OLTRE 4 COMPONENTI
Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura 27,60€ 27,60€ 27,60€ 27,60€ 27,60€
Acqua calda sanitaria e/o Uso cottura + Riscaldamento 36,80€ 64,40€ 82,80€ 128,80€ 147,20€

Non ci è ancora dato sapere se queste quote integrative verranno confermate o meno per il 2022.

Aggiornamento Bonus Sociale 2021: Rinnovo automatico

Come stabilito dal D.L. 26 ottobre 2019 n. 124 convertito dalla Legge 19 dicembre 2019, n. 157, a partire dal 1 gennaio 2021, il bonus luce e gas per disagio economico verrà rinnovato automaticamente per gli aventi diritto, cittadini singoli o nuclei familiari, senza che questi debbano presentare annualmente la domanda di rinnovo.

Ecco una tabella di sintesi con i requisiti e tutto quello che c'è da sapere sulle novità introdotte dal nuovo bonus sociale, attivo dal 2021:

Bonus Luce e Gas per disagio Economico: Rinnovo Automatico dal 2021
REQUISITI ED ISEE* BONUS
(quota integrativa esclusa)
COSA CAMBIA
ISEE non superiore a 8.265 euro. BONUS LUCE
dai 125€/anno ai 173€/anno

BONUS GAS
dai 32€/anno ai 264€/anno
Dal 1 gennaio 2021, l'accesso al bonus avverrà con rinnovo automatico. Ogni anno, sarà sufficiente presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l'attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni agevolate.
Se famiglia numerosa (almeno 4 figli a carico) ISEE non superiore a 20.000 €.
Titolarità del Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

*Per l'accesso al bonus sarà sufficiente rispettare uno solo dei requisiti di ammissibilità sopra esposti. La DSU andrà compilata seguendo le linee guida indicate sito ufficiale dell'INPS.

Come risparmiare in bolletta oltre al bonus?

Il bonus sociale non è il solo modo di ammortizzare le spese delle bollette di luce e gas. Con l'aumento del prezzo della materia prima, un modo efficace di risparmiare in bolletta è certamente quello di scegliere una tariffa del mercato libero a prezzo bloccato per 12 o 24 mesi, evitando quindi i rincari del mercato.

Per aiutarti a navigare tra le tante scelte del mercato, eccoti la Top 3 delle migliori offerte luce e gas del mercato libero di ottobre 2021:

Offerte Luce e Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di ottobre 2021
POSIZIONE NOME OFFERTA SPESA* (€/mese)
first-place

Prima Posizione
Eni Link Luce e Gas logo-eni LUCE: 31,3€
GAS: 60,2€

Scopri Offerta Sconto 10% Scopri Offerta (Sconto 10% + 10%)
second-place

Seconda Posizione
NeN Special 48 Luce e Gas

nen
LUCE: 30,8€
GAS: 61,9€

Scopri Offerta Sconto 96€ Scopri Offerta (Sconto 96€)
third-place

Terza Posizione
Sorgenia Next Energy Luce e Gas
sorgenia
LUCE: 33,4€
GAS: 74€

Scopri Offerta Buono Amazon Scopri Offerta (Buono Amazon)
Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio delle offerteCon Sorgenia hai un Buono Amazon fino a 100€ solo se attivi (promo non inclusa nella spesa mensile), mentre la spesa di NeN include lo sconto di 96€ in un anno e anche per Eni è incluso lo sconto 10% + 10% sul prezzo di listino.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche