Bolletta luce Enel: cosa cambia per i clienti con la fine del tutelato?

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Info su Chiusura Servizio di Maggior Tutela 2024

La tutela luce finirà a luglio 2024. Parla ora con un esperto, servizio gratuito.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Info su Chiusura Servizio di Maggior Tutela a luglio 2024

Confronta le offerte o prendi un appuntamento per info su scelta fornitore e offerte di luce e gas a prezzo bloccato. Servizio gratuito.

Bolletta Enel: cosa accade dopo mercato tutelato.
Cosa accade alle bollette luce Enel dopo la fine del mercato tutelato? Scopri di più.

Il regime di maggiore tutela del mercato elettrico sta per terminare ad aprile 2024. Cosa accadrà ai clienti? Cerchiamo di capire quali saranno le novità nella bolletta luce per gli utenti vulnerabili e non vulnerabili se non fanno nulla prima del 2024.

Come accennato, il regime di maggiore tutela del mercato elettrico sta per volgere al termine: la data prevista sarà ad luglio 2024.

In questo caso, i clienti del Gruppo Enel avranno delle novità sulla bolletta elettrica a seconda che siano clienti vulnerabili o non vulnerabili, ma anche se decideranno o meno di passare al mercato libero (sempre che non abbiano già attivato una tariffa di Enel Energia, prima della fine della maggior tutela luce).

In quale mercato opera il Gruppo Enel?

Il Gruppo Enel è attivo nel mercato libero con il nome di Enel Energia e nel mercato tutelato come Servizio Elettrico Nazionale, o SEN.

Se hai dubbi su quale sia il tuo mercato di appartenenza e sulla fine del tutelato, puoi chiamarci al numero 06 9480 8228 06 9480 8228 prendere un appuntamento con un nostro esperto energia. Il servizio è gratuito e senza impegno.

Prima di vedere nello specifico quali saranno le novità, cerchiamo di capire che differenze ci sono tra clienti vulnerabili e non vulnerabili.

Clienti Vulnerabili e Non-Vulnerabili: quali sono le differenze? 

Cerchiamo di capire qual è la differenza tra clienti vulnerabili e non-vulnerabili, e che accadrà alle loro utenze Enel con la fine del mercato tutelato. 

  1. Clienti vulnerabili: si tratta di tutti quegli utenti scelti da ARERA sulla base di requisiti anagrafici, economici e sociali.
  2. Clienti non-vulnerabili: tutti gli utenti che non hanno i requisiti sociali ed economici fissati dall'Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente e per questo non rientrano nel primo gruppo.
  • Quali sono i requisiti dei clienti Vulnerabili?
  • vivere in condizioni economiche svantaggiate, come i percettori di bonus sociale.
  • essere over 75;
  • soffrire di condizioni di salute tali da rendere necessario l'utilizzo di macchinari sanitari alimentati con energia elettrica;
  • risiedere in un'isola minore interconnessa; 
  • avere un'utenza luce in un'unità abitativa di emergenza assegnata in seguito a calamità ambientale, come terremoti o alluvioni.

Inoltre, per i clienti vulnerabili non cambierà sostanzialmente nulla in bolletta. Al contrario i clienti non vulnerabili passando a STG, Servizio a Tutele Graduali, riceveranno per forza bollette differenti proprio perché cambieranno fornitore!

Quindi, vediamo come cambieranno le bollette a seconda che tu sia un cliente vulnerabile o meno.

Servizio Elettrico Nazionale: cosa cambia per i clienti domestici vulnerabili? 

Con la fine del tutelato, per i clienti domestici vulnerabili appartenenti a Servizio Elettrico Nazionale (SEN) che non cambieranno fornitore di energia passando al mercato libero non accadrà nulla e continueranno ad avere le stesse condizioni contrattuali ed economiche definite e aggiornate da ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, che ha come compito quello di regolare e controllare i settori dell'energia elettrica, servizi idrici, gas naturale e ciclo dei rifiuti. In più, è l'Autorità che stabilisce il regime tariffario del servizio di maggior tutela.

Ovviamente, anche questi clienti possono decidere di sottoscrivere un’offerta luce del mercato libero in qualsiasi momento

Se stai con SEN, ma vuoi rimanere cliente del Gruppo Enel anche nel mercato libero, potresti attivare un'offerta di Enel Energia, come la Enel Flex Mega Luce. Si tratta di una tariffa trioraria, che segue l'andamento del mercato ed è stata pensata esclusivamente per chi proviene dal mercato tutelato (non per forza SEN anche altro operatore) ma vuole passare a Enel Energia.

Offerta Enel Flex Mega Luce: Prezzo e Vantaggi
NOME OFFERTAPREZZO e SPESA MENSILE*VANTAGGI
Enel Flex Mega Luce
Enel
PUN + 0,011 €/kWh
Luce 47,3 €/mese
Prezzo Variabile. Contributo a consumo bloccato per 1 anno. Energia 100% green e Bolletta web. 
06 9480 8228 Attiva ora

*La spesa mensile è calcolata facendo una stima del prezzo medio del prezzo luce del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Un'alternativa a prezzo fisso è, invece, Enel Formidabile che prevede prezzo fisso e bloccato per 1 anno, tariffa monoraria e bollette più leggere grazie ai bonus in crescita, da 102€ a ben 408€ all'anno.

Offerta Enel Formidabile Luce 2023
NOME OFFERTAPREZZO e SPESA MENSILE*VANTAGGI
Enel Formidabile Luce
Enel
0,26 €/kWh
Luce 62,7 €/mese
Prezzo bloccato 1 anno, bonus 276 €/anno, tariffa solo monoraria.
Parla con noi

* Il prezzo si riferisce alla componente energia (IVA e imposte escluse); il corrispettivo di commercializzazione e vendita (CCV) è pari a 12€/mese per ogni fornitura (IVA e imposte escluse). La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone e con il piano luce Senza Orari.

Curiosità sull'offertaSei interessato anche alla Fibra? Enel Energia ha pensato anche alle tue esigenze: se attivi l'offerta dual e la fibra insieme, lo sconto in bolletta arriva a 408 euro all'anno.

Cosa fare se sei un cliente SEN non vulnerabile? 

Al contrario, lo scenario per i clienti SEN non vulnerabili cambierà, perché dovranno far fronte a diverse novità. Infatti, come riportato sul sito Enel dal prossimo 1° luglio 2024 i clienti domestici non vulnerabili che non avranno sottoscritto un’offerta con un venditore del mercato libero passeranno automaticamente, senza alcuna interruzione di fornitura, al Servizio a Tutele Graduali (STG)

Le condizioni contrattuali ed economiche del Servizio a Tutele Graduali, sono definite dall’ARERA anche sulla base degli esiti delle procedure concorsuali. 

Ma non è finita qui, perché per agevolare la transizione dei clienti domestici non vulnerabili verso il mercato libero dell'energia elettrica, l'ARERA ha previsto un percorso graduale. Infatti, a partire da settembre 2023 a marzo 2024, questi clienti riceveranno almeno due comunicazioni dalla società che gestisce il Servizio di maggior tutela

Queste comunicazioni evidenzieranno la possibilità di scegliere un'offerta luce nel mercato libero, e verranno forniti strumenti, come il Portale Offerte, per facilitare questa decisione. 

Anche Selectra mette a disposizione degli utenti un comparatore che aiuterà gli utenti a scegliere la tariffa del mercato libero più adatta alle proprie esigenze.

Clienti non vulnerabili come funziona l’STG? 

Il Servizio Tutele Graduali è il servizio di ARERA volto a garantire la continuità della fornitura ai clienti che non hanno un fornitore dal mercato libero al momento della rimozione del servizio di maggior tutela. Per i clienti non vulnerabili i nuovi fornitori verranno scelti in base a delle aste a turno unico per ogni ambito territoriale, che avranno luogo a gennaio 2024.

I prezzi saranno “simili” a quelle delle offerte PLACET, ovvero con condizioni contrattuali equiparate alla maggior tutela. Va sottolineato inoltre che il Servizio a Tutele Graduali, come suggerisce il nome, vuole accompagnare gradualmente fuori dal mercato tutelato gli utenti non vulnerabili, e ha una durata definita. 

L’STG sarà attivo infatti 36 mesi, con termine fissato ad aprile 2027. Così come per i clienti vulnerabili, anche i non vulnerabili potranno uscire dall’STG in ogni momento scegliendo un’offerta del mercato libero, che puoi trovare nel nostro articolo dedicato alle migliori tariffe luce di Dicembre 2023

Se sei interessato a ricevere aggiornamenti sul Servizio a Tutele Graduali, iscriviti al nostro canale Telegram. Ogni giorno pubblichiamo news sul settore luce e gas e una selezione delle offerte più convenienti del momento. 

Scopri le Offerte Placet Enel Energia!

Vuoi conoscere prezzi e caratteristiche delle offerte Placet di Enel Energia? Leggi l'articolo dedicato.

Clienti Enel Energia del mercato libero: cosa dovranno aspettarsi in bolletta? 

Infine, analizziamo l’ultimo caso vale a dire quello dei clienti Enel Energia del mercato libero: questi cosa dovranno aspettarsi nelle bollette dopo la fine del mercato libero? 

Per loro non cambierà assolutamente nulla poiché, di fatto, già hanno eseguito il passaggio al mercato libero.

Se desideri effettuare il passaggio al mercato libero, ti consigliamo l'articolo "Fine Tutelato luce e gas: un guaio o un'opportunità di risparmio per i clienti?" per conoscere tutti i vantaggi collegati a questa scelta. 

Ti potrebbe interessare anche