Prezzi dell'energia in aumento nel 2024? Scopri il perché

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora le migliori tariffe o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico gratuito.

aumento prezzi energia 2024
Scopri le novità principali in ambito energia del Summer 2023 Economic Festival.

Pubblicato da Federica Sofia Papello e revisionato da Marina Lanzone il 15 settembre 2023  ||  ⏳ tempo di lettura 3 min.

Prezzi dell'energia in calo nel 2023 e un leggero aumento nel 2024: queste sono le principali novità in ambito energetico comunicate dall'Ue durante il Summer Economic Festival. Scopri di cosa si tratta e come contrastare il rialzo dei costi in bolletta.

Le notizie rivelate dal Summer 2023 Economic Festival non sono delle migliori e mentre l'Ue prevede un lieve abbassamento dei prezzi per tutto il 2023, il 2024 sembra preannunciare uno scenario ben diverso: prezzi dell'energia in aumento a causa del petrolio.

Di quanto aumenterà il prezzo dell'energia nel 2024? Iscriviti al nostro canale Telegram per rimanere aggiornato su tutte le novità in tema energia del prossimo anno.

Cosa causerà il rialzo dei prezzi dell'energia nel 2024?

"I prezzi dell'energia continueranno a scendere per il resto del 2023, ma a un ritmo più lento. Nel 2024 leggeri aumenti dei prezzi a causa del petrolio".

Commissione Europea durante il Summer Economic Festival

La grande incertezza che ha caratterizzato il contesto europeo in questo ultimo anno non dà pace. Oltre al conflitto russo-ucraino e alla forte inflazione, le condizioni metereologiche sfavorevoli, che hanno portato a continui incendi e allagamenti, hanno contribuito ad alzare i prezzi del petrolio, una delle fonti principali di energia elettrica.

Nonostante non esista più alcun legame diretto tra prezzo del petrolio e dell'elettricità, l'energia rimane indirettamente coinvolta nelle oscillazioni dei costi del petrolio a causa del gas naturale. Variazioni di prezzo del petrolio possono infatti avere successive conseguenze sui costi del gas, provocando a catena mutazioni sulle spese di energia.

Questo scenario potrebbe avere un forte impatto sulla crescita economica europea, che nonostante la forte resilienza mostrata davanti ai cambiamenti, sembra rallentare, tanto da raggiungere un'inflazione del 5,9% nella Zona Euro. Per quanto riguarda il PIL (Prodotto Interno Lordo), è annunciata per la Zona Euro una media dell'1,3% nel 2024, rispetto al precedente 1,6%.

Italia: il Ruolo dei Bonus Edilizi

"La crescita economica dell’Italia ha iniziato a rallentare lo scorso anno, arrestando la ripresa post-pandemia che aveva portato la crescita al 7,0% nel 2021 e al 3,7% nel 2022. Dopo una ripresa nel primo trimestre del 2023, il PIL è diminuito dello 0,4% su base trimestrale nel secondo trimestre, trainato dal calo della domanda interna, in particolare degli investimenti nell’edilizia"

Commissione Europea durante il Summer Economic Festival

La situazione in Italia non è delle migliori e come afferma la Commissione Europea a Bruxelles, la crescita economica sta subendo un rallentamento non trascurabile. Le cause vengono individuate nell'eliminazione degli incentivi previsti per le ristrutturazioni edilizie, stabiliti durante la pandemia con lo scopo di agevolare le attività di edilizia in un periodo di forte discesa.

In Italia si è infatti registrato un calo della domanda interna, che riguarda principalmente gli investimenti in ambito edile. Questo risultato va contro la forte crescita che negli ultimi anni aveva coinvolto il settore, incoraggiata dal numero di incentivi straordinari e agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie, come il Superbonus, l'agevolazione fiscale del 110% relativa a tutte le spese sostenute per aumentare l'efficienza energetica e ridurre i rischi sismici degli impianti edili.

La scelta di eliminare gradualmente i bonus previsti per cittadini e imprese non ha trovato il consenso di molti, diffondendo al contrario l'idea che tale decisione possa aver annullato tutti i sacrifici passati, pensati appositamente per ottenere una ripresa dell'edilizia grazie alla cessione dei crediti e al superbonus.

Quanto costa oggi l'energia elettrica?

Il costo del kWh nel mercato tutelato aggiornato al 13 Giugno 2024, è di 0,082 €/kWh. Nel tutelato, infatti, i prezzi dell'energia vengono stabiliti ogni 3 mesi dall'ARERA e sono uguali per ciascun venditore. Un discorso diverso va invece fatto per gli attori del mercato libero, che ogni giorno competono per offrire l'offerta più conveniente e vantaggiosa per il cliente finale. Stabilire a priori il costo dell'energia è dunque impossibile, poiché non esiste un valore assoluto uguale per ogni fornitore.

È possibile invece farsi un'idea generale delle migliori tariffe luce attualmente disponibili sul mercato.

Offerte Luce: la classifica delle tariffe energia più convenienti di Giugno 2024
POSIZIONENOME OFFERTAPREZZO e Spesa Mensile *
primo


Prima Posizione

Octopus Energy Fissa 12

octopus
Tariffa fissa
0,1254 €/kWh
LUCE: 45,6 €/mese

06 9450 0304 Attiva online Attiva online
secondo


Seconda Posizione

NeN Special 48 Luce

a2a
Tariffa prezzo fisso
Esclusiva online
0,139 €/kWh
LUCE: 45,7 €/mese  

Attiva online Sconto 36€ Attiva online (Sconto 36€)
terzo


Terza Posizione

Sorgenia Next Energy Sunlight

logo-sorgenia
Tariffa indicizzata
PUN + 0,030 €/kWh
LUCE: 51,3 €/mese

02 8295 8095 Attiva online Sconto 40€ Attiva online (Sconto 40€)
Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio:NeN ti offre un prezzo bloccato per 1 anno e uno sconto di 36€ a utenza, mentre attivando con Sorgenia lo sconto è di 50€ a utenza se attivi tre forniture (luce, gas e fibra) o di 20€ se ne attivi solo due.

Come contrastare l'aumento dei costi in bolletta?

La previsione di un aumento dei costi in bolletta nel 2024 può essere contrastata da alcuni semplici accorgimenti, utili per risparmiare.

  • Diminuire i consumi di energia quando si è in casa: è possibile prendere tante piccole precauzioni per ridurre il proprio dispendio energetico, come ad esempio spegnere le luci di casa quando non sono necessarie, usare la modalità deumidificatore se si accende il condizionatore e fissare il termosifone a una temperatura di 20°C durante il periodo invernale.
  • Migliorare l'efficienza energetica del proprio immobile: investire in dispositivi innovativi e funzionali è un primo passo per risparmiare in bolletta. Comprare lampadine a LED può ad esempio rivelarsi un acquisto profittevole nel lungo periodo.
  • Scegliere offerte convenienti: il mercato libero consente di confrontare diversi fornitori e individuare la tariffa più economica. Ad esempio, scegliere un'offerta dual può rivelarsi vantaggioso per attivare una fornitura luce e gas a un prezzo ribassato.

Nella tabella che segue sono riportate le migliori offerte luce e gas aggiornate al 13 Giugno 2024.

Offerte Luce e Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di Giugno 2024
POSIZIONENOME OFFERTASPESA* (€/mese)
first-place


Prima Posizione

Sorgenia Next Energy Sunlight Luce e Gas
sorgenia
Tariffa indicizzata
LUCE: 43€
GAS: 76€

02 8295 8095 Attiva online Sconto 60€ Attiva online (Sconto 40€)
secondo


Seconda Posizione

NeN Special 48 Luce e Gas

a2a
Tariffa prezzo fisso
Esclusiva online
LUCE: 45,7 €
GAS: 76,5 €

Attiva online Sconto 72€ Attiva online (Sconto 72€)
third-place


Terza Posizione

Eni Plenitude Trend Casa luce e gas
a2a
Offerta indicizzata
LUCE: 49,8 €
GAS: 80,5 €

02 8295 8093 Attiva online Sconto 12€ Attiva online (Sconto 12€)

*La spesa mensile è stata calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) e del PSV (gas) del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio delle offerteNen ti regala un bonus di 72€ mentre con Sorgenia lo sconto è di 150€ se attivi luce, gas e fibra, fino a 60€ attivando solo due forniture tra luce, gas e fibra.

Se hai bisogno di informazioni aggiuntive su un'offerta luce e gas, puoi telefonare allo 02 8295 809702 8295 8097prendere un appuntamento, per ricevere una consulenza gratuita e senza impegno.

Le news aggiornate del mercato energia: