Canone Rai: esenzione, importo e moduli per il 2018

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta le offerte e risparmia 150€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Anche per il 2018 si pagherà il canone Rai nella bolletta della luce, ecco quando non si deve pagare il canone TV e come fare la richiesta per l'esenzione all'Agenzia delle Entrate.


Come chiedere l'esenzione del canone Rai 2018?

Con la Legge di Bilancio 2018 è arrivata la conferma dell'addebito del canone Rai nella bolletta dell'energia elettrica anche per l'anno prossimo.
Per coloro che hanno l'obbligo del pagamento, il canone verrà addebitato direttamente in bolletta suddiviso in più rate mensili.

Scopri chi non ha il dovere di pagare il canone e come richiedere l'esenzione in caso di non detenzione di un apparecchio televisivo.


Quant'è l'importo del canone Rai per il 2018 e chi è tenuto a pagarlo?

Il pagamento del canone Rai 2018 è obbligatorio per tutti i contribuenti che detengono un apparecchio televisivo, o un apparecchio in grado di decodificare e visualizzare il segnale digitale terrestre o satellitare.

Il canone viene addebbitato automaticamente a tutti gli intestatari di un contratto di energia elettrica ad uso domestico residente.

L'importo del canone Rai sulla bolletta luce per il 2018 è pari a 90 euro. L'importo complessivo del canone per semplicità viene suddiviso in 10 rate da 9 euro ciascuna, in modo tale da rendere meno oneroso il pagamento.

Il canone Rai deve essere pagato una sola volta in relazione a tutti gli apparecchi posseduti dalla stessa famiglia anagrafica, indipendentemente dal numero di abitazioni.
I casi particolari e le esenzioni devono essere segnalate all'Agenzia delle Entrate e non al proprio fornitore di energia elettrica. Il fornitore fa solo da tramite per il pagamento dell'imposta ed è l'Agenzia delle Entrate che lo gestisce.
Ecco come pagare il canone se il contatore è da 4,5 KW di potenza impegnata e cosa fare con due case e due contratti da residente.

Chi non è tenuto a pagare il canone Rai 2018?

Il canone Rai in bolletta è una delle imposte che ha scatenato molte critiche e confusione.
Sapere con precisione chi non è tenuto a pagare il canone è sicuramente una delle informazioni più richieste.

  • Chi non deve pagare il canone Rai 2018 all'Agenzia delle Entrate:
  • Coloro che non possiedono un apparecchio televisivo
  • Gli anziani over 75
    non conviventi con altri soggetti titolari di un proprio reddito o con reddito che, unito a quello del coniuge convivente, non superi i 516,46€ per tredici mensilità (reddito non superiore a 6.713 euro)
  • I militari delle Forze Armate Italiane
    apparecchi in luoghi comuni per la visione collettiva (ospedali militari, Case del soldato e Sale convegno dei militari); un membro delle forze armate in un appartamento privato situato all'interno di una struttura militare non è esonerato dal pagamento del canone
  • I militari di cittadinanza straniera appartenenti alle Forze Nato
  • Gli agenti diplomatici e consolari: solo per quei Paesi per cui è previsto lo stesso trattamento per i diplomatici italiani
  • Rivenditori e negozi in cui vengono riparate TV

Come inviare l'esenzione del canone Rai 2018?

Attenzione: la domanda per l'esenzione per non detenzione di un apparecchio televisivo per l'intero anno 2018 è in scadenza al 31 gennaio 2018.

Dal 1° febbraio al 30 giugno 2018 sarà possibile presentare la dichiarazione per l'esonero che riguarda il secondo semestre del 2018. Le modalità del pagamento non cambiano, in caso di bolletta bimestrale il canone sarà pari a 18 euro.
La domanda per l'esonero può essere trasmessa dall'intestatario della bolletta della luce o da un erede se il titolare è deceduto.

Come chiedere il rimborso del canone Rai 2018?

Se per sbaglio hai già pagato il canone e non dovevi, hai la possibilità di richiedere il rimborso dell'importo. La domanda deve essere effettuata dal titolare intestatario dell'utenza dell'energia elettrica.

Come chiedere il rimborso del canone Rai 2018Ecco un servizio di spedizione online per il rimborso del canone semplice e veloce. Clicca sull'immagine della busta, compila il modulo ed invia online la richiesta di rimborso tramite Raccomandata Senza Busta, metodo sicuro ed incontestabile con pieno valore legale.

Info offerte luce

010.848.01.61

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche