Migliori offerte luce gennaio 2018

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

Esistono tanti modi per risparmiare in bolletta, confronta le migliori offerte del mercato o, se preferisci, parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Info cambio fornitore

010.848.01.61

Anno nuovo, vita nuova: e allora perché non trovare anche l’offerta giusta per l’energia elettrica e iniziare a risparmiare dal primo giorno dell’anno? Vediamo insieme quali sono le migliori offerte di luce per gennaio 2018.


voltura

Per risparmiare in bolletta luce, la prima cosa da fare è prendere la fattura più recente e verificare quanto stai pagando attualmente per il prezzo della materia prima energia: se hai un contratto nel mercato libero, questa voce dipende direttamente dal fornitore e dall’offerta sottoscritta. Una volta che hai trovato la spesa per la materia prima, ci puoi contattare allo 010.848.01.61 e un nostro consulente ti aiuterà a confrontare le tariffe e a scegliere l’offerta che meglio si adatta alle tue esigenze e tipologie di consumo.

Nel paragrafo qui sotto, abbiamo descritto quelle che attualmente sono le migliori offerte sul mercato per l’energia elettrica per gennaio 2018.

Luce Prezzo Fisso di Wekiwi

voltura

Prezzo Fisso Luce è l'offerta di Wekiwi con il prezzo bloccato per un anno a 0,06 €/kWh  per l'energia elettrica. Con questa offerta puoi scegliere la periodicità delle fatture (bimestrale, trimestrale o quadrimestrale) e scegliere il sistema di cariche mensili più adatto a te: questo non viene deciso dal fornitore, ma direttamente da te in base base ai tuoi consumi.  Questa di Wekiwi è un'offerta online, quindi prevede il pagamento tramite addebito diretto sul conto corrente e la ricezione delle fatture per email. Per attivare l'offerta di Wekiwi, chiama lo 010.848.01.98 oppure ti richiamiamo gratuitamente.

Easy Web Luce di Eni

voltura

Easy è l'offerta web di Eni per l'energia elettrica, attivabile solamente per cambio fornitore. Il prezzo è di 0,086 €/kWh per l'enegia elettrica e il prezzo per la materia prima va a diminuire nell'arco di 3 anni, proponendoti uno sconto del 5% il secondo anno e uno sconto del 10% il terzo anno. In questo modo Eni premia la fedeltà dei clienti. Easy web prevede l'invio delle fatture per email e il pagamento tramite RID bancario. Per attivare Easy, contatta il numero 011.1962.1333 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Next Energy Luce di Sorgenia

Next Energy di Sorgenia ha il prezzo bloccato per un anno a 0,023 €/kWh per la luce. L'offerta è ativabile solo in tariffa monoraria e il prezzo proposto da Sorgenia include tutte le voci presenti nella componente materia energia, quindi anche i costi per il dispacciamento, le perdite di rete e gli oneri di commercializzazione. Puoi attivare Nex Energy sia per subentro che per cambio fornitore. Se vuoi attivare questa offerta web, contattaci al numero 041.852.1269 oppure fatti richiamare gratuitamente

Tutela Home di Energrid

voltura

Tutela Home è l'offerta di Energrid con il prezzo del servizio tutelato, attualmente a 0,027 €/kWh. Puoi scegliere il metodo di pagamento che preferisci (RID bancario o bollettino postale) e la ricezione delle fatture che ti è più comoda (cartacea per posta oppure online per email). L'offerta è attivabile sia in tariffa monoraria che bioraria e sia per cambio che per subentro. Per attivare Tutela Home, chiama il numero 010.848.01.61 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Come scegliere il fornitore giusto?

Prima di affidarti al gestore di tua scelta, ti consigliamo di leggere i consigli che ti presentiamo qui sotto, oppure puoi guardare il nostro video che trovi qui a lato:

  1. Scegli un'offerta conveniente: confronta le tariffe e scegli l'offerta più vantaggiosa. Se preferisci rimanere al riparo da eventuali aumenti del mercato, ti consigliamo un'offerta a prezzo bloccato; se invece, vuoi usufruire di possibili abbassamenti del prezzo, le tariffe a prezzo indicizzato fanno al caso tuo. Per la luce, inoltre, puoi scegliere tra una tariffa monoraria, se trascorri in casa la maggior parte della giornata, oppure bioraria se consumi energia elettrica solo la sera e nel weekend;
  2. Luce e gas con lo stesso fornitore: le cosidette offerte dual fuel, sono molto vantaggiose perchè ti permettono di attivare entrambe le utenze con lo stesso gestore, in modo da gestire tutte le pratiche con un solo interlocutore; inoltre, attivando luce e gas insieme potrai usufruire di particolari sconti e promozioni;
  3. Offerte web: si tratta di offerte che ti consento il pagamento esclusivamente tramite RID bancario e la ricezione delle fatture per email. Le offerte web sono attualmente le più vantaggiose sul mercato;
  4. Energia verde: per la luce puoi attivare un'offerta con energia proveniente esclusivamente da fonti rinnovabili, per risparmiare salvaguardando l'ambiente;
  5. Servizio clienti efficiente: il prezzo della materia prima non è l'unico fattore determinante per la scelta del fornitore giusto. Ti consigliamo infatti di rivolgerti ad una società di vendita con un servizio clienti efficente e reattivo, oltre ad essere contattabile attraverso diversi canali: email, App, numero verde, sportello...

Come cambiare fornitore

Il cambio fornitore è completamente gratuito e lo dovrai richiedere direttamente al nuovo fornitore con cui vuoi sottoscrivere il contratto di energia elettrica. Il cambio non prevede nessuna interruzione del servizio nè interventi tecnici sul contatore della luce. Entro due mesi dalla richiesta, avverrà l'effettivo passaggio ed inizierai a ricevere le bollette dal nuovo gestore. Per fare richiesta è sufficiente contatatrci allo 010.848.01.61 e comunicare i seguenti dati:

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche