Le migliori offerte luce di novembre 2017

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

Esistono tanti modi per risparmiare in bolletta, confronta le migliori offerte del mercato o, se preferisci, parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

L’inverno si avvicina e le giornate si accorciano: è arrivato il momento di risparmiare sulla bolletta della luce! A novembre scegli l’offerta che fa al caso tuo, affidandoti al fornitore giusto.


trasloco

Nebbia e pioggia sono i tratti distintivi di novembre, ma per dare luce a questo mese puoi prendere la tua bolletta dell’energia elettrica, verificare quanto stai pagando attualmente e contattarci allo 010.848.01.61 per un confronto di tariffe: ti aiuteremo a scegliere l’offerta più vantaggiosa per te e la tua famiglia.

Chiedere un confronto di tariffe è il primo passo per capire se quello che stai pagando in bolletta è un prezzo in linea con il mercato ed è l’offerta più adatta alla tua tipologia di consumi. Qui ti presentiamo alcuni semplici consigli da seguire per la scelta del giusto fornitore:

1.Prezzo della materia prima: cosa paghi in bolletta

Non tutte le offerte sono uguali e si distinguono non solo dal servizio offerto, ma anche dal prezzo della materia prima. Se non sai quanto stai pagando attualmente puoi prendere una fattura della luce e verificare alla voce Spesa per la materia prima energia: qui troverai due diverse componenti, cioè una quota fissa e una variabile. La quota fissa è espressa in €/anno, mentre la quota energia in €/kWh ed è il prezzo che varia da fornitore a fornitore: questo può essere bloccato o indicizzato, oppure monorario o biorario.

Prezzo bloccato o indicizzato

fas simile bolletta

In base a quanto sottoscritto, nel contratto di fornitura della luce sarà specificato se il prezzo dell’energia elettrica è bloccato per un periodo di tempo stabilito (di solito 12, 24 o 36 mesi) oppure è indicizzato, cioè varia nel tempo. La maggior parte delle tariffe hanno il prezzo bloccato e questo permette ai consumatori di essere al riparo da eventuali aumenti del prezzo del mercato.

Un esempio chiaro di tariffa a prezzo variabile, invece, è quella del Servizio di Maggior Tutela, che cambia ogni tre mesi in base a quanto stabilito dall’Autorità: questo tipo di tariffa da al cliente la possibilità di sfruttare gli abbassamenti del prezzo del mercato, ma non lo mette al riparo da aumenti.

Offerta in tariffa monoraria o bioraria

Per l’energia elettrica hai la possibilità di scegliere se attivare un’offerta con il prezzo uguale a tutte le ore del giorno e della notte, oppure una tariffa che varia in base alle fasce orarie. Che differenza c’è? Le offerte monorarie sono consigliate per coloro che utilizzano energia elettrica durante tutta la giornata; mentre una tariffa bioraria è adatta a quei clienti che trascorrono in casa solo poche ore al giorno (soprattutto la sera e i weekend). Una volta che hai capito quanto stai pagando, puoi farti richiamare gratuitamente e un nostro operatore ti guiderà nella scelta dell’offerta più conveniente per te.

Cambio fornitore

010.848.01.61

2. Offerte web e dual fuel

Prima di affidarti ad un gestore, valuta la possibilità di attivare luce e gas insieme: le cosiddette offerte dual fuel sono vantaggiose perché si riservano offerte speciali per i clienti che attivano entrambe le utenze energetiche con lo stesso fornitore. Inoltre puoi usufruire di ulteriori sconti e vantaggi sottoscrivendo un’offerta web, che prevede il pagamento tramite domiciliazione su conto corrente bancario e la ricezione delle fatture per email. In questo modo sarai sempre sicuro si ricevere le bollette e pagarle in tempo. Guarda il nostro video tutorial dedicato ai vantaggi della domiciliazione bancaria delle bollette.

 

3. Servizio clienti di qualità

Il servizio che ti può offrire la società di vendita è molto importante: scegli un fornitore con un servizio clienti efficiente, reattivo e che possa essere contattato attraverso diversi canali: email, app scaricabile da smartphone, numero verde, fax e sportello sul territorio. Affidati, inoltre, ad un gestore che riservi promozioni speciali per i propri clienti e che premi la fedeltà degli utenti tramite concorsi a premi.

Migliori offerte luce con RID bancario

Se vuoi essere al riparo da eventuali ritardi della posta, scegli un’offerta web e ti saranno recapitate tutte le bollette per email. Il pagamento inoltre sarà effettuato tramite RID bancario, così non dovrai più fare lunghe file agli uffici postali. Nel caso della contestazione di una fattura, non temere perchè il costo della bolletta non ti verrà scalato in automatico dal conto corrente, ma dopo circa 10 giorni dalla ricezione della fattura. Se sei interessato ad un’offerta web, dai uno sguardo a quelle che ti presentiamo qui sotto:

Luce Prezzo Fisso di Wekiwi

voltura

Prezzo Fisso Luce è l'offerta di Wekiwi con il prezzo bloccato per un anno a 0,06 €/kWh. Puoi scegliere questa offerta sia per subentro che per cambio fornitore di luce. Con Wekiwi puoi decidere tu la periodicità delle fatture (bimestrale, trimestrale o quadrimestrale) e un sistema di cariche mensili  calcolate in base ai tuoi consumi: così saprai sempre quanto spendi in bolletta e non ci saranno sorprese a fine mese. Per attivare l'offerta, contatta lo 010.848.01.98 oppure ti richiamiamo gratuitamente.

Easy Web Luce di Eni

voltura

Easy Web Luce di Eniha il prezzo della materia prima a 0,086 €/kWh e va a diminuire nell'arco di 3 anni: Eni prevede uno sconto del 5% sulla componente energia il secondo anno e uno sconto del 10% il terzo anno. Per attivare Easy Web (solo per cambio gestore), puoi contattare il numero 011.1962.1333 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Benvenuta Efficienza È arrivata la promozione di Eni, Benvenuta Efficienza: in regalo fino a 100€ di sconto sulle bollette di luce e gas!

Next Energy Luce di Sorgenia

Next Energy di Sorgenia ha il prezzo bloccato a 0,030 €/kWh per un anno: puoi attivare questa offerta solo in tariffa monoraria. Il prezzo dell'energia elettrica include tutte le voci presenti nella componente materia energia, quindi scegli questa offerta se hai consumi bassi o una seconda casa. Per attivare Next Energy, contatta il numero 041.852.1269 oppure fatti richiamare gratuitamente

Migliori offerte luce con bollettino postale

Se non hai un conto in banca o non vuoi ricevere le bollette della luce per email, puoi attivare un’offerta con il tradizionale bollettino postale cartaceo che ti arriva a casa. Entrambe le tariffe che ti presentiamo qui sotto possono essere attivate sia con pagamento tramite RID che con bollettino; puoi anche comodamente scegliere il metodo di ricezione delle fatture.

Tutela Home di Energrid

voltura

Tutela Home di Energrid ha il prezzo variabile, perchè segue l'offerta del servizio tutelato, che attualmente è 0,027 €/kWh.  La tariffa è attivabile sia in tariffa monoraria che bioraria e sia per subentro che cambio fornitore. Attiva questa offerta, chiamando il numero 010.848.01.61 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Relax Web Luce di Illumia

trasloco

Il prezzo di Relax Web di Illumia è bloccato per 3 anni a 0,068€/kWh. Ti consigliamo di scegliere il pagamento tramite RID bancario, perchè per i clienti che scelgono il bollettino postale, Illumia chiede un deposito cauzionale di 11,50€ per ogni kW di potenza del contatore. L'offerta è attivabile in tariffa monoraria o bioraria, in base alle tue esigenze: contatta il numero 010.848.01.61 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Come cambiare fornitore di luce

Il cambio gestore è completamente gratuito e lo puoi fare in qualsiasi momento, rivolgendoti al gestore di tua scelta. Una volta inoltrata la richiesta, entro circa 2 mesi la fornitura di energia elettrica passerà alla società di vendita con cui hai sottoscritto il nuovo contratto. Contattaci allo 010.848.01.61 e ti aiuteremo a scegliere la miglior offerta per te: tieni a portata di mano la documentazione che ti presentiamo qui sotto.

  • I documenti necessari per un cambio fornitore:
  • Dati anagrafici dell'intestatario della fornitura
  • Indirizzo dell'abitazione
  • Codice POD
  • Recapito telefonico
  • Indirizzo mail per bolletta web
  • RID bancario
aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche