Il nuovo contatore 2.0 open meter di Enel, vantaggi e svantaggi

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

Esistono tanti modi per risparmiare in bolletta, confronta le migliori offerte del mercato o, se preferisci, parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Enel ha presentato il nuovo contatore 2.0 che inizierà ad installare in autunno. Il dispositivo "open meter" è tecnologico e di facile gestione da parte dei consumatori, per esempio sarà possibile monitorare i consumi ogni 2 minuti. L'associazione dei consumatori "Codici": "Il nuovo apparecchio costerà 120/150 €, dilazioni nelle bollette, e non è di ultima generazione"


nuovo contatore enel

Il nuovo contatore elettronico

In autunno a 32 milioni di clienti Enel sarà sostituito il contatore dell'elettricità. Il nuovo apparecchio "open meter" è stato presentato il 27 giugno 2016 a Milano.

Enel open meter, ha dichiarato Livio Gallo, direttore divisione globale Infrastrutture e reti della società, è un dispositivo capace di sintetizzare la qualità del servizio con l'innovazione tecnologica e di abilitare la smart home dei nostri clienti.
  • Quali sono i vantaggi del nuovo contatore elettronico 2.0 Enel?
  • Ottenere rapidamente l'attivazione, la modifica o la cessazione del contratto con il proprio fornitore di energia elettrica.
  • Il superamento delle fasce orarie predefinite.
  • La rilevazione dei dati del cliente ogni 2 minuti per sapere quanta energia elettrica è stata consumata e per conoscere la potenza assorbita dagli apparecchi elettrici.

Perché sostituire il vecchio contatore?

Il nuovo contatore 2.0 di Enel prenderà il posto di quello elettronico di prima generazione, subentrato nel 2001 a quello elettromeccanico. In questo modo il distributore, avendo la possibilità di rilevare con esattezza e a distanza il consumo di energia, può inviare con maggiore precisione i dati al fornitore. Questa tipologia di contatori ha ottenuto il bollino "Zero Truffe" a luglio 2020.

Per capire come funziona e come leggere leggi la nostra guida con "tutti i simboli del nuovo Contatore Enel".

Rimani aggiornato!Se questo genere di notizie ti interessano non perdetene una! Unisciti al nostro canale Telegram per ricevere news, offerte e consigli degli esperti del mercato luce e gas.

I contatori open meter saranno installati da e-distribuzione

nuovo logo enel distribuzione

Il nuovo logo di e-distribuzione

Da giovedì 30 giugno 2016 e-distribuzione (ex Enel Distribuzione) ha cambiato nome in e-distribuzione per facilitare i consumatori nel differenziare Enel società di distribuzione ed Enel fornitore di energia elettrica. Questa chiarezza "cromatica" è prevista da una delibera dell'Autorità per l'energia elettrica. 

Quali sono gli svantaggi del nuovo contatore elettronico?

A mettere in evidenza i lati negativi del contatotore 2.0 è stata "Codici". Secondo l'associazione dei consumatori

il cambio di contatore è una vera e propria imposizione da 3 miliardi di euro da parte delle Istituzioni nei confronti dei cittadini che saranno costretti a sostenere un costo di 120/150 euro per degli apparecchi che vengono presentati come strumenti altamente tecnologici e innovativi, ma in realtà possono essere definiti già obsoleti.
 

Luigi Gabriele di Codici ha invitato i consumatori a seguire i seguenti consigli:

  1. Fotografare l’ultima lettura del vecchio contatore
  2. Farsi certificare dal distributore la stessa lettura
  3. Accertarsi che la registrazione del contatore parta da zero
  4. Monitorare per almeno 60 giorni l’attività del contatore per assicurarsi del suo corretto funzionamento
  5. Verificare da subito l’eventuale presenza di anomalie e/o difetti.
aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche