Prova matematica maturità 2016: un serbatoio per il gasolio tra i banchi del liceo scientifico

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta le offerte e risparmia 150€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

...

Maturandi del liceo scientifico: attenti al serbatoio!

L'esame di maturità lascia il segno. Tant'è che molti, anche in tarda età, sognano di doverlo rifare da capo! E chi sa se tra una decina d'anni i maturandi 2016 del liceo scientifico non sogneranno di aiutare di nuovo l'esigente amministratore di condominio, protagonista del primo problema di matematica delle seconda prova d'esame.


Problema per nulla facile, che ha visto gli studenti fare i conti (letteralmente) con un serbatoio di gasolio per un condominio. La traccia del primo problema di matematica non lasciava dubbi, lo svolgimento invece ne avrà messi molti nella testa dei maturandi:

L'amministratore di un piccolo condominio deve installare un nuovo serbatoio per il gasolio da riscaldamento. Non essendo soddisfatto dei modelli esistenti in commercio, ti incarica di progettarne uno che risponda alle esigenze del condominio.

Stralcio del primo problema della prova di matematica per la maturità 2016.

L'amministratore fornisce disegno e misure. E poi via con una serie di domande piene di incognite e funzioni, con tanto di obiezione finale dell'amministratore.

Un serbatoio di gasolio da maturandi

installazione serbatoio gpl

Di serbatoi ne abbiamo visti tanti: dai serbatoi interrati ai serbatoi esterni o con contatore. Ma i calcoli del serbatoio per il gasolio del problema di matematica ha messo in crisi anche noi!

Eppure c'è chi è riuscito a risolvere il problema in quattro e quattr'otto, caricando sul web le soluzioni al primo problema della seconda prova di maturità per il liceo scientifico.

C'è da dire che il MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) con questa traccia ha dato non solo del filo da torcere agli studenti, com'è giusto che sia durante l'esame di maturità, ma ha anche dato da riflettere sui consumi di energia.

L'amministratore di condominio più odiato dagli studenti?

Speriamo che i maturandi non abbiamo preso troppo in antipatia l'amministratore! Esigente e puntiglioso, siamo stupiti dal fatto che si affidi ancora al gasolio invece del GPL che, con le offerte per condominio, permette la gestione a distanza delle utenze, senza dover preoccuparsi del livello indicato così come è invece costretto a fare nella traccia del problema.

Una cosa però è certa: l'amministratore non sa che conviene il serbatoio Gpl al gasolio, per tre importanti motivi:

  1. Il Gpl è più economico, sia per costo dell'energia che per la manutenzione.
  2. Il Gpl inquina meno del gasolio.
  3. A differenza del gasolio, il GPL è impiegabile anche per la cucina e non solo per il riscaldamento.

Dunque, studenti, avvertite l'amministratore di condominio dell'esame di maturità che è ancora in tempo a cambiare idea! E noi, invece, siamo ancora in tempo per fare un in bocca al lupo a tutti i maturandi 2016, per le prove passate e per quelle dei prossimi giorni.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere aggiornamenti sul mondo dell'energia e rimani in contatto seguendoci sulla pagina Facebook!

Expert's name
...
aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche