Tutto su Acea Ato2 Acqua Roma: Numero, Contatti, Voltura e Allaccio

Info allacci Luce, Gas, Acqua e InternetServizio gratuito e senza impegno.
o Prendi un Appuntamento Prendi un Appuntamento

  • Abano Terme(35031)
  • Abbadia Cerreto(26834)
  • Abbadia Lariana(23821)
  • Abbadia San Salvatore(53021)
  • Abbasanta(09071)
 
Acea Acqua Roma.
Come contattare Acea Acqua a Roma e sfruttare i suoi servizi (Il Colosseo - Roma. Fonte: Wikipedia).

A Roma e provincia, le forniture di acqua vengono gestite da Acea Acqua, in particolare dall'azienda idrica Acea Ato2. Ecco informazioni su numero verde e contatti, i passaggi per attivare e allacciare il contatore, effettuare la voltura e il subentro, segnalare guasti e inviare reclami.


Le utenze acqua della Città Eterna vengono amministrate da Acea tramite l’azienda idrica Acea Ato2. Questi i suoi riferimenti principali:

Sportello Acea Acqua Roma Indirizzo Telefono
Piramide Piazzale Ostiense, 2 - Piramide, 00154 Roma RM 800.130.331
Ti serve un aiuto? Stai traslocando? Chiedi aiuto a Selectra!

Se stai cambiando casa e hai bisogno di una mano con l'attivazione delle utenze gas, luce e internet, affidati all'aiuto di Selectra. Chiama lo Prendi un Appuntamento e un Esperto ti saprà indicare le tariffe più convenienti in modo del tutto gratuito e senza impegno.

Acea Acqua Numero Verde: tutti i Contatti

Cos’è l’azienda Acea Ato 2? Per le forniture di acqua, Acea ha scelto di suddividere la propria attività in aziende idriche dedicate. Ad Acea Ato2, relativa alla zona di Roma e provincia, seguono Acea Ato 5, per l’area di Frosinone, Gesesa (Benevento) e Acea Molise.

Per gestire al meglio la fornitura di acqua con Acea, puoi sfruttare i tanti riferimenti messi a tua disposizione. Questo un elenco dei vari canali di comunicazione di Acea Ato 2:

Acea Ato2: Numero Verde e contatti
Servizio Riferimento Dettagli
Segnalazione guasti 800.130.335 Il numero verde Acea Acqua è attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette. La telefonata è gratuita da rete fissa e cellulare. All'inizio della chiamata, ti verrà richiesto il CAP del tuo comune di residenza.
Servizi idrici e fognari 800.130.331 Numero attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 19.00, e il sabato dalle 8.00 alle 13.00. La chiamata è gratuita sia da cellulare che da fisso.
Servizi idrici e fognari (dall'estero) 0039.06.45.698.226 Numero fisso per le segnalazioni dall'estero.
Sportello digitale Form di prenotazione online sul sito Acea. Servizio che consente di gestire la propria segnalazione tramite videochiamata con un operatore. Disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 17.00.
Sportelli fisici Distrbuiti nel territorio di Roma. Per l'accesso agli sportelli, è necessaria la prenotazione via app Ufirst, disponibile su Android e iOs.

Lo sportello di Roma di Acea Ato 2

Complice l’emergenza dovuta alla pandemia da COVID-19, Acea Acqua ha deciso di chiudere temporaneamente gli sportelli sparsi sul territorio di Roma. Il punto assistenza principale della Capitale, però, è regolarmente aperto. Questo il suo indirizzo:

Acea Ato 2
Piazzale Ostiense, 2
00154 Roma RM

L’ufficio Acea è disponibile esclusivamente su prenotazione, da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 15.30. Per prenotarsi, è necessario scaricare l’app Ufirst, disponibile sugli app store di Android e iOS.

Acea Acqua Reclami: modulistica e area clienti

Uno degli interrogativi più comuni riguardanti le forniture di acqua con Acea a Roma riguarda la segnalazione dei guasti. Acea Ato2, a questo proposito, specifica i due possibili tipi di reclami che gli utenti possono avanzare:

Acea Acqua Roma: tipologie di segnalazione guasti
Reclami commerciali Reclami tecnici
  • Gestione pagamenti: rateizzazione, rimborsi, morosità;
  • Fatturazione: mancati pagamenti, ritardo nel recapito delle fatture;
  • Servizi: mancata risposta a reclami, ritardi, disservizi.
  • Qualità dell'acqua;
  • Disservizi su fognature;
  • Lavori e interventi mal eseguiti.

Per inviare un reclamo, è necessario accedere alla propria pagina personale dell’area clienti Acea, chiamata MyAcea. Dopo aver effettuato il login, basterà trovare la voce “Reclamo”, e iniziare la procedura.

Invio della segnalazione guasti tramite modulo Acea Ato2 Un metodo alternativo per mandare la propria segnalazione è quello di compilare il modulo reclami Acea Ato 2, da inviare tramite raccomandata A/R all’indirizzo Acea Ato 2 - P. le Ostiense, 2 00154 Roma, oppure all’indirizzo di posta elettronica certificata PEC reclami.ato2@pec.aceaspa.it.

Vale la pena specificare che la richiesta di rettifica e segnalazione può essere inviata, tra gli altri, nei casi seguenti:

Allaccio contatore Acea Acqua: come fare l'attivazione?

L’allaccio del contatore acqua è un procedimento che comporta il collegamento di un’abitazione alla rete dell’acquedotto locale. L’iter di attivazione per l’allacciamento di una nuova fornitura idrica con Acea Acqua Roma prevede le seguenti fasi:

  1. Richiesta della prestazione;
  2. Sopralluogo tecnico;
  3. Eventuali operazioni di predisposizione dell’abitazione;
  4. Allaccio alla rete idrica.

Allaccio Acea Acqua con o senza attivazione della fornitura? A seconda dei casi, è possibile richiedere un allaccio con o senza attivazione della fornitura. A questo proposito, puoi leggere il nostro speciale sull’attivazione di una nuova fornitura di acqua, contenente tutte le risposte ai dubbi più comuni in merito.

Per richiedere un allaccio idrico, in particolare, sono necessari:

  • Documento di identità;
  • Codice fiscale;
  • Dati catastali dell’immobile;
  • Dati di regolarità urbanistica;
  • Attestato di allaccio in fogna o documento equivalente.

Una volta raccolti i documenti richiesti, è possibile inviare la domanda di preventivo sfruttando questi riferimenti:

  • Attraverso l’area clienti MyAcea Acqua, potrai compilare il form “Nuovo Allaccio” con le informazioni richieste;
  • Scaricando e compilando il modulo di preventivo per nuovo allacciamento;
  • Prenotando una videochiamata tramite il sito ufficiale Acea;
  • Recandoti presso uno sportello fisico Acea.

Come si fa il Cambio d’uso Acea Ato2?

Per quanto riguarda il cambio intestatario della bolletta dell’acqua, Acea Ato 2 Roma propone una procedura diversa a seconda che il richiudente sia un utente privato, un’azienda o un condominio. Per prima cosa, va chiarito quali sono i casi nei quali il fornitore consente di richiedere il cambio di intestatario della fattura:

  • Per convertire una utenza idrica domestica in non domestica, e viceversa;
  • Per convertire una utenza residente in utenza non residente, e viceversa;
  • Per trasformare un’utenza acqua di cantiere in una o più utenze definitive.

Se si rientra in uno di questi casi, è possibile dare inizio alla procedura mettendo insieme tutti i documenti richiesti. Con riferimento alle utenze domestiche, sono necessari:

  • Documento d’identità;
  • Codice fiscale;
  • Titolo di possesso dell’immobile;
  • Dati catastali;
  • Dati di regolarità urbanistica;
  • Autocertificazione per lo smaltimento acque reflue;
  • Autolettura aggiornata del contatore.

Dopo aver raccolto le informazioni, puoi richiedere il cambio di intestatario prenotando una videochiamata presso lo sportello digitale Acea Ato 2 di Roma, tramite il sito ufficiale Acea. In alternativa, è possibile sfruttare i servizi dell’area MyAcea Acqua. Dalla sezione “Contratti”, basta cliccare su “Nuovo Contratto” e poi su “Cambio d’uso”.

Acea Acqua voltura e subentro: le fasi del procedimento

Cosa sono la voltura e il subentro del contratto acqua? La prima operazione è da compiere quando il contatore è attivo e va modificato l’intestatario. Nel secondo, invece, il contatore è chiuso perché il contratto è stato disdetto dall’inquilino precedente. Scopri tutti i dettagli nel nostro speciale: “Come fare il subentro o voltura del contratto dell’acqua?”

Altre due pratiche molto richieste riguardano voltura e subentro. Acea Acqua, in questo caso, mette a tua disposizione diversi modi per portare a termine la pratica. Ecco i documenti necessari e dove mandare la tua richiesta:

Acea Acqua subentro e voltura: documenti e invio richiesta
Documenti necessari A chi inviare la richiesta
  • Documento di identità e codice fiscale;
  • Numero di utenza idrica;
  • Titolo di possesso;
  • Dati catastali dell'immobile;
  • Autolettura aggiornata (solo nel caso della voltura);
  • Nominativo precedente proprietario (solo nel caso del subentro).
  • Area clienti MyAcea;
  • Videochiamata con un'operatore tramite lo Sportello digitale;
  • Sportello fisico Acea Ato 2;
  • Il numero verde 800.130.331.

Dove si trova la sede di Acea Ato 2?

La sede Acea Ato2, responsabile della gestione delle forniture di acqua a Roma, si trova in Piazzale Ostiense, 2. Questa una mappa della zona:

Gli uffici della compagnia hanno la fortuna di trovarsi a poca distanza da uno dei luoghi più iconici della Città Eterna. Le Terme di Caracalla, infatti, distano appena un quarto d’ora di cammino.

Acea Acqua Roma FAQ: risposte alle domande più comuni

Di seguito riportiamo le risposte ad alcune delle domande più comuni riguardanti l'operato di Acea Acqua sul territorio romano e non solo:

FAQ Acea Ato 2 Acqua Roma

Come fare la voltura con Acea Acqua?

Per iniziare il processo di voltura, devi raccogliere le informazioni richieste (documento d'identità, codice fiscale, numero di utenza, titolo di possesso dell'immobile, dati catastali dell'immobile e autolettura aggiornata del contatore). I dati devono essere trasmessi tramite l'area clienti MyAcea, attraverso lo sportello ditgitale, il numero verde 800 130 331 o gli sportelli fisici.

Da dove prende l’acqua Acea Ato2?

Acea Acqua preleva l'acqua da sorgenti che si trovano in zone incontaminate, spesso sottoposte a tutela ambientale assoluta. Tra le fonti maggiormente utilizzate ci sono quelle di Capore e Peschiera.

Come contattare Acea Ato 2?

Il numero verde per la segnalazione guasti è 800.130.335, mentre quello per la richiesta di informazioni su servizi idrici e fognari è 800.130.331. Quest'ultimo è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 19.00, e il sabato dalle 8.00 alle 13.00. La chiamata è gratuita in entrambi i casi.

Come richiedere e ottenere un rimborso da Acea Acqua?

Per prima cosa, devi scaricare il modulo di rimborso Acea Acqua. Compila i campi e spedisci il tutto via raccomandata all'indirizzo Acea Ato 2 - P. le Ostiense, 2 00154 Roma, oppure all’indirizzo di posta elettronica certificata PEC reclami.ato2@pec.aceaspa.it.

Come ottenere lo spostamento del contatore acqua Acea?

Se sei già intestatario di una utenza idrica con Acea Ato2 (in caso contrario devi prima effettuare una voltura), invia una richiesta indicando codice utenza e matricola del contatore. La richiesta può essere avanzata tramite sportello digitale, punti assistenza fisici e il numero verde 800.130.331. Dopo questo passaggio, verrai contattato per un sopralluogo di un tecnico Acea, e riceverai un preventivo con il dettaglio dei lavori da eseguire.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche