Tu sei qui

Quota potenza

È la quota di spesa della bolletta della luce che viene contabilizzata in base alla potenza impegnata. La maggior parte delle famiglie italiane dispone di un contratto di fornitura di energia elettrica che prevede una potenza impegnata pari a 3 kW con una tariffa residente D2.

Per l'anno 2015 il prezzo unitario è di 0,55 Euro/kW/mese, una utenza standard pagherà allora ogni mese 3 x 0,55 = 1,65 Euro, ossia ca. 23 euro/anno includendo l'IVA al 10%.

Commenti