Tu sei qui

Cos'è il prezzo della materia prima gas?

Scopri l'offerta gas più economica

010.848.01.61

Il prezzo della materia gas è una quota molto importante nella bolletta del gas. Scopri il motivo e come fare per risparmiare sulla spesa finale del gas naturale.

Questa componente è la parte della bolletta destinata all'acquisto del gas metano e quindi dipende anche dal prezzo del gas nel mercato all'ingrosso. La materia prima gas è quindi una quota variabile che si paga in € a Smc (Standard Metro Cubo), l'unità di misura del consumo di gas naturale.

Il prezzo della materia gas è la quota che cambia da un fornitore all'altro ed è quella indicata nelle offerte del mercato libero.

Dove trovo il prezzo della materia prima gas nella bolletta?

Fino a dicembre 2015, nella bolletta che arrivava nelle nostre case, questa quota era all'interno dei servizi di vendita insieme alla componente per la commercializzazione e vendita, ossia la spesa per la gestione commerciale dei clienti finali.
L'Autorità dell'energia ed il gas ha deciso di cambiare il modello della bolletta e dal primo gennaio 2016 ci viene recapitata la bolletta 2.0, più sintetica e comprensibile.

Nella nuova bolletta 2.0 il prezzo della materia prima gas è all'interno della spesa per la materia gas naturale, la prima voce degli importi fatturati, di solito nella prima pagina.

bolletta 2.0 spesa materia gas

La spesa per l'energia nella bolletta 2.0

La spesa per il gas naturale è il costo totale in euro, che varia in funzione del consumo di gas metano effettuato in quel periodo e fatturato in quella bolletta (espresso in Smc). Da questa spesa quindi non si evince direttamente il prezzo unitario che stiamo pagando per il gas.
Quest'ultimo a volte viene segnalato nella bolletta come "costo medio unitario della spesa per la materia gas", espresso in €/Smc. Presta attenzione perché vicino a questo valore si trova anche il costo medio unitario della bolletta, che comprende il costo totale della spesa. Il costo medio della bolletta, a differenza del costo medio per la materia gas, include quindi le tasse e gli altri oneri.

Se non trovi il valore del costo medio della spesa per il gas puoi calcolarlo da solo, è molto semplice, dovrai dividere la spesa per il gas naturale per i consumi fatturati. Per chiarire facciamo un esempio:

  • Spesa per il gas naturale: 135 €
  • Consumo fatturato: 350 Smc (lo trovi nel riepilogo delle letture e consumi)
  • Costo medio unitario della spesa per la materia gas:
        135/350 = 0,38 €/Smc

Assicurati di pagare il prezzo del gas più conveniente: fai analizzare la tua bolletta!

...

Quali sono le altre componenti oltre al prezzo della materia gas nella bolletta?

All'interno della bolletta del gas ci sono le altre componenti definite dall'Autorità per l'energia e il gas. Queste non cambiano da un fornitore all'altro e vengono aggiornate periodicamente.
In particolare nella nuova bolletta 2.0 troverai:

Commenti