Tu sei qui

E' meglio il gas metano o il GPL per il riscaldamento?

Preventivo gratuito GPL

011.196.201.84

metano vs gpl

Il gas metano ed il GPL sono due combustibili fossili utilizzati per il riscaldamento dell'acqua, degli ambienti e per la cucina. In Italia la rete che distribuisce il gas metano è ben diffusa su tutto il territorio e questo fa si che il metano sia il gas in assoluto più impiegato sia dalle utenze domestiche che industriali.
Nelle zone non servite dalla rete di distribuzione del metano, il GPL è una valida alternativa: ad oggi sono oltre 7 milioni le famiglie che utilizzano il GPL.

Scopri quali sono le differenze tra metano e GPL. Nel caso di una nuova costruzione dovrai valutare se è possibile l'allacciamento alla rete del metano oppure l'installazione del serbatoio del GPL.

preventivo

Se invece la tua casa ha il bombolone del GPL ed è stata appena raggiunta dalla rete del gas metano c'è la possibilità di rimuovere il serbatoio ed allacciare l'utenza alla rete, scopri tutti i consigli utili in questa situazione.


Quali sono le differenze tra gas metano e GPL?

Il gas metano (chiamato anche gas naturale) ed il GPL sono due combustibili gassosi a pressione ambiente. Entrambi sono prodotti fossili estratti da giacimenti: il metano è un idrocarburo semplice (CH4), mentre il GPL è costituito da una miscela di diversi idrocarburi (principalmente propano e butano a seconda delle percentuali).

rete distribuzione metano

La rete che distribuisce il metano

La differenza essenziale tra i due gas è che il metano viene distribuito tramite una rete di distribuzione capillare nel territorio italiano, come puoi vedere nella cartina qui accanto. Il metano di produzione nazionale e quello importato viene stoccato e poi trasportato attraverso i metanodotti fino alle utenze. Quando una casa è allacciata alla rete del metano, il gas arriva direttamente all'impianto allo stato gassoso, passando attraverso il contatore che ne misura i consumi.

Il GPL invece viene trasportato ovunque allo stato liquido ed arriva anche zone difficilmente raggiungibili.  Nello stesso modo viene stoccato in appositi serbatoi quando è usato per il riscaldamento. Di solito il GPL è usato in quelle zone dove non arriva la rete del gas metano. Il serbatoio può essere affittato o acquistato dal cliente oppure essere utilizzato in comodato d'uso gratuito. Per il solo impiego di GPL per la cucina i consumi sono nettamente inferiori e risultano più convenienti le classiche bombole da 10-25 kg.

Lo sapevi che... Sia il gas metano che il GPL sono combustibili "puliti", poiché non inquinano molto rispetto al gasolio ed altri oli combustibili. 

Il potere calorifico dei due combustibili, metano e GPL, è molto simile. Questo significa che la resa del gas, ossia il calore sprigionato da 1 kg di combustibile, l'unità di massa, è analoga. Per avere un'idea il valore del potere calorifico inferiore del gas metano è di 12.000 kcal/kg mentre quello del GPL è di c.a. 11.500 kcal/kg. In effetti il valore preciso del potere calorifico del GPL dipende dalla miscela composta.

Serve una mano con il trasloco?
...
Confronta gratis 5 preventivi di ditte di trasloco.
Non affidarti al primo che capita. Clicca qui!

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a metano e a GPL

Di seguito elenchiamo i principali vantaggi e svantaggi delle due tecnologie di impianto di riscaldamento alimentato a gas metano ed a GPL.

Metano

  • Investimento iniziale contenuto
  • Elevata praticità d'uso
  • Prezzo del combustibile contenuto
  • Ingombro dell'impianto limitato (no stoccaggio)
  • Combustione poco inquinante
  • Allaccio possibile solo in zone raggiunte dalla rete di distribuzione

GPL

  • Investimento iniziale contenuto (possibilità del comodato d'uso per il serbatoio)
  • Elevata praticità d'uso e versatilità
  • Il GPL arriva ovunque, anche in zone impervie
  • Prezzo relativamente elevato del combustibile (rispetto al metano)
  • Il GPL è un combustibile pulito
  • Necessità di adeguato spazio per l'installazione di un serbatoio per lo stoccaggio

Il confronto tra il GPL e il metano per il riscaldamento

Il paragone tra il gas metano ed il GPL avviene su due piani completamente diversi.
Il metano è distribuito tramite la rete ed a seguito della liberalizzazione ogni utente ha il diritto di scegliere il proprio fornitore tra i tanti disponibili. Il mercato è regolamentato dall'Autorità e l'utente finale paga nella bolletta del gas il prezzo del metano e le altre componenti dovute per il suo trasporto.

Con il GPL invece l'utente deve installare un serbatoio per lo stoccaggio e procedere di volta in volta con il rifornimento dello stesso quando necessario. In realtà esiste la possibilità di installare anche con il GPL un contatore oltre al serbatoio e pagare solo il consumo effettuato (GPL a consumo).
E' importante sapere che il prezzo del GPL cambia in base al fornitore ed alla modalità contrattuale, inoltre la quantità richiesta e la zona geografica possono incidere sul prezzo. Per conoscere l'offerta migliore di GPL chiama lo 011.196.201.84 attivo  .

Il prezzo del gas metano, a parità di calore prodotto, è sicuramente inferiore a quello del GPL.

Dopo queste considerazioni è evidente che il GPL risulta conveniente nelle zone nelle quali non è possibile eseguire l'allaccio alla rete.
Se possiedi un impianto con il serbatoio di GPL e la tua zona è stata appena raggiunta dalla rete del gas metano ti consigliamo di cambiare l'impianto per i seguenti motivi:

  1. Avrai un risparmio sulla spesa energetica, soprattutto su quella invernale quando i consumi sono maggiori
  2. Hai la possibilità di scegliere il fornitore tra i tanti presenti sul mercato libero

Nella maggior parte dei casi il contratto con il fornitore del GPL è vincolato a due o più anni e sono previste delle penali per la disdetta anticipata. Ti consigliamo di verificare sul tuo contratto la scadenza e se dovrai pagare degli oneri per la rimozione del serbatoio. Ricorda che la rescissione deve essere comunicata al fornitore con un preavviso di due o tre mesi. Se non invii per tempo la comunicazione il contratto viene rinnovato tacitamente alla scadenza con le modalità indicate nello stesso.

Vuoi un preventivo gratuito per cambiare fornitore di GPL? Chiama lo 011.196.201.84  , oppure invia la richiesta online e ti ricontattiamo noi quando preferisci.

La caldaia a metano o a GPL?

In commercio le caldaie che funzionano con il metano sono le più comuni, per via del loro vasto impiego in tutte quelle abitazioni allacciate alla rete del gas.

Una caldaia per il metano non può essere alimentata dal GPL ed una predisposta per il GPL non funziona con il gas metano.

C'è però la possibilità di modificare un'eventuale caldaia esistente ed adattare gli ugelli ed altre parti tecniche per farla operare con l'altro tipo di gas. La procedura avviene con un apposito kit di trasformazione e deve essere effettuata da un tecnico specializzato esperto del mestiere.
La manutenzione di una caldaia alimentata a metano o a GPL è analoga poiché entrambi i gas comportano una combustione "pulita", a differenza del gasolio.

La conversione tra gas metano e GPL

Una delle difficoltà a cui si va incontro quando si confrontano i due gas è che questi vengono contabilizzati con unità di misura diverse.

Il prezzo del gas metano è espresso in € a metro cubo a differenza di quello del GPL che viene indicato in € a litro.

Il motivo di ciò deriva da ciò che è stato spiegato in precedenza, il gas metano arriva nelle nostre case allo stato gassoso mentre il GPL viene trasportato nelle cisterne e stoccato nei serbatoi allo stato liquido. Per paragonare correttamente il prezzo unitario è necessario valutare anche il potere calorifico inferiore dei combustibili:

  • 1 metro cubo di gas metano ha un potere calorifico inferiore pari a c.a. 8.200 kcal
  • 1 chilogrammo di GPL arriva a 11.500 kcal

Quindi sono necessari 0,75 kg di GPL per produrre la stessa energia termica di 1 metro cubo standard di metano. Il GPL però, come abbiamo già detto, si paga in litri e la domanda ora è la seguente: quanti kg di GPL sono contenuti in un litro?
Un litro di GPL pesa circa 0,5 kg, quindi dovrai comprare 1,5 litri di GPL per averne 0,75 kg che corrispondono ad 1 metro cubo di gas metano...