Tu sei qui

Le distanze di sicurezza per un serbatoio di GPL interrato

Info sul GPL

011.196.201.84

serbatoio gpl interrato

Il serbatoio interrato verticale

Il serbatoio di GPL, necessario per lo stoccaggio del gas, deve rispettare la normativa vigente per ovvi motivi di sicurezza.
Il serbatoio può essere di due tipi diversi: esterno, quando è posizionato sopra al suolo oppure interrato ed in questo caso rimane visibile da fuori solo un coperchio.

Nell'installazione è importantissimo rispettare le distanze di sicurezza indicate dalla legge. Qual è la distanza da rispettare dalla casa e dal confine di proprietà?
In questo articolo troverai la risposta a questa domanda e tutte le regole e le distanze da considerare quando viene installato un serbatoio interrato.


Le distanze di sicurezza per il serbatoio di GPL interrato

Quando possibile si preferisce la soluzione del serbatoio interrato poiché, oltre ai motivi estetici, alcune distanze di sicurezza indicate nella normativa possono essere ridotte della metà. Quindi in molti casi si sceglie l'interramento, anche se il costo iniziale dell'installazione è più elevato per il necessario scavo.
In realtà se il cliente decide di prendere il serbatoio in comodato d'uso gratuito, il fornitore si prende carico di questo onere, così come della manutenzione. A volte viene richiesto al cliente solo un contributo forfettario per lo scavo o per la redazione dei documenti per i vigili del fuoco.

Le regole per i serbatoi con capacità inferiore a 13 metri cubi sono dettate dalle norme antincendio contenute nel D.M. del 14 maggio del 2004 e successive modificazioni. I serbatoi domestici rientrano sempre in questa casistica. Nella tabella trovi le distanze da rispettare per le diverse grandezze di serbatoio.

Distanze di sicurezza per un serbatoio di GPL interrato
Oggetto o struttura Capacità serbatoio interrato in metri cubi
fino a 0,3 m3 fino a 3 m3 da 3 a 5 m3 da 5 fino a 13 m3
  • Linea ferroviaria o tramvia
  • Elettrodotto *
7,5 m
  • Palazzo uffici *
  • Intercapedine
  • Luogo di culto *
  • Fabbricato destinato a esercizio pubblico (anche in parte) *
  • Cinema *
  • Albergo *
  • Scuola *
  • Deposito infiammabile (soggetti ai controlli di prevenzione incendi) 
2,5 m 5 m 7,5 m 22 m
  • Apertura di fogna o cunicolo chiuso
  • Fabbricati
  • Deposito infiammabile (non soggetti ai controlli di prevenzione incendi)
1,25 m 2,5 m 3,75 m 7,5 m
  • Confine di proprietà 
0,75 m 1,5 m 3 m
  • Autobotte
3 m
  • Recinzione protettiva
1 m

Fonte: D.M. 14 Maggio 2004 e successive modificazioni

* Distanza riducibile esclusivamente per interramento

Se vuoi avere informazioni per l'installazione di un serbatoio GPL chiama lo 011.196.201.84  , oppure invia la richiesta e ti ricontattiamo gratuitamente.

Tra l'autobotte che arriva per il rifornimento ed il perimetro del fabbricato deve essere mantenuta una distanza minima di 5 metri. Inoltre due serbatoi che si trovano nello stesso luogo, sia fuori terra che interrati, devono essere distanziati di uno spazio pari almeno al diametro del serbatoio più grande, con una distanza minima di 0,8 metri.

Se il terreno è in pendenza le distanze di sicurezza si misurano in proiezione orizzontale.

Le distanze di sicurezza indicate nella tabella senza asterisco possono essere ridotte fino alla metà anche con l'interposizione di muri tra il serbatoio e l'elemento da proteggere, in modo che il percorso orizzontale di un eventuale rilascio di gas, abbia uno sviluppo non minore della distanza di sicurezza.
Il muro deve avere un'altezza di 0,5 metri oltre il più alto elemento pericoloso da schermare.

Altre regole e misure di sicurezza per un serbatoio di GPL interrato

Il serbatoio interrato deve essere ben ancorato e/o zavorrato per evitare spostamenti durante il rifornimento. Tutti gli accessori ed i dispositivi di sicurezza sono posti all'interno di un pozzetto, chiuso con un coperchio a chiave e realizzato in modo tale che l'acqua non possa ristagnare al suo interno.

cartello serbatoio gpl interrato

Es. cartello di sicurezza

Quando l'installazione è vicina ad una strada, in particolare a meno di 3 metri, deve essere realizzata una difesa fissa che possa impedire il transito dei veicoli sull'area dove è interrato il serbatoio.

Quando il serbatoio è interrato è vietata la presenza di alberi ad alto fusto nel raggio di 5 metri dal contorno del serbatoio. Gli alberi ad alto fusto sono ad esempio: i noci, i castagni, le querce, i pini, i cipressi, gli olmi, i pioppi, i platani e simili.
Devono essere apposti anche dei cartelli fissi ben visibili che segnalano il divieto di avvicinamento da parte di estranei e il divieto di fumare e usare fiamme libere.
I cartelli possono essere collocati sulla recinzione, se presente, oppure su un supporto autonomo.

Il serbatoio di GPL può essere interrato in cortile?

La risposta a questa domanda è si, il serbatoio di tipo interrato può essere installato anche in un cortile. In questo caso l'installazione è ammessa solamente se:

  • Il cortile ha una superficie maggiore di 1.000 metri quadri
  • L'accesso al cortile deve avere una larghezza ed un'altezza maggiori di 4 metri

Nel caso di serbatoio interrato in un cortile il fornitore scelto ti darà tutte le indicazioni per un'installazione idonea ed a norma di legge. Anche per serbatoi di capacità fino a 5 metri cubi è necessaria la SCIA da comunicare ai Vigili del Fuoco per dichiarare che l'attività è stata realizzata a regola d'arte. Inoltre al termine dei lavori deve essere sempre rilasciata al cliente la documentazione opportuna per eventuali controlli.

Quando serve la recinzione per un serbatoio di GPL interrato?

Per installare un serbatoio interrato occorre effettuare una serie di opere necessarie. Per l'interramento si realizza uno scavo grezzo nel quale posizionare il serbatoio che dovrà essere successivamente ricoperto di sabbia fine. Se il serbatoio è esterno si circoscrive l'area interessata con una recinzione metallica alta 1,80 metri con un cancelletto.

Nel caso di serbatoio di GPL interrato la recinzione metallica è necessaria solo se l'area è accessibile a terze persone.

La legge consente anche sistemi alternativi alla recinzione che assicurino una protezione equivalente.

Cerchi informazioni sul serbatoio interrato di GPL?
Chiama lo 011.196.201.84   per un preventivo gratuito, oppure fatti richiamare.

Commenti