Tu sei qui

Info attivazioni

010.848.01.61

Offerte luce di Acea

Acea, storico operatore multiservizi del Lazio, propone un offerta luce per la casa in base alle diverse esigenze di consumo dei clienti domestici per assicurare il massimo risparmio della spesa.

Offerta Descrizione
Acea Unica Monoraria Unica monoraria è l’offerta di Acea energia che garantisce al cliente un prezzo bloccato per 2 anni* ed un bonus annuale di 200 kWh per due anni. L’offerta è consigliata per tutti i clienti che distribuiscono i propri consumi in maniera omogena nell’intera giornata
Acea Unica Bioaria Unica Bioraria è l’offerta di Acea energia che garantisce al cliente un prezzo bloccato* per 2 anni ed un bonus annuale di 100 kWh per 2 anni. L’offerta è consigliata per i clienti che intendono risparmiare sulla spesa elettrica concentrando i propri consumi nelle ore serali, nei fine settimana e nei giorni festivi
Acea Rapida Rapida è l’offerta di Acea energia esclusivamente online che assicura al cliente un prezzo bloccato* per il primo anno. L’offerta è consigliata per tutti i clienti che distribuiscono i propri consumi in maniera omogenea nell’intera giornata e che preferiscono gestire tramite internet il proprio contratto di fornitura (sottoscrizione, bollette online, …)
Acea Viva Viva è l’offerta di Acea energia con prezzo bloccato* per 2 anni rivolta a coloro vogliano consumare energia elettrica prodotta interamente da fonti energetiche rinnovabili.L’offerta è consigliata per i clienti che intendono risparmiare sulla spesa elettrica concentrando i propri consumi nelle ore serali, nei fine settimana e nei giorni festivi
Servizio di maggior tutela (per le utenze servite da Acea)
Servizio di maggior tutela Il prezzo della fornitura è definito secondo le condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’Autorità. Dal 1 Luglio 2010 sono applicati a tutti i clienti residenziali i nuovi prezzi biorari differenziati in base all’orario di utilizzo dell’energia elettrica

 

La quota di prezzo bloccata è il corrispettivo luce, che costituisce circa il 45% della spesa complessiva annuale per la luce di una famiglia tipo, il resto della spesa essendo composto da oneri di rete e di sistema, imposte, ecc.