Tu sei qui

Nest, il termostato smart di Google

Info offerte luce e gas

010.848.01.61

Tondo, intelligente e bello. Hai sentito parlare del nuovo termostato Nest? La start up, nata nella Silicon Valley, ha creato termostati intelligenti, controllabili da remoto tramite app.

Nuovo termostato intelligente di Nest

Arrivano in Italia i termostati e altri dispositivi per la casa "intelligente" di Nest. Si tratta di una start up acquistata nel 2014 da Google e che in questi giorni è sbarcata In Europa, allargando il proprio mercato in Italia, Austria, Germania e Spagna.

Nest è stata fondata nel 2010 a Palo Alto dagli ex di Apple Tony Fadell (il papà dell'iPod, tanto per intenderci) e Matt Rogers, attuale chief product officer.

Che cos’è il termostato Nest Learning?

Un corpo in metallo rifinito e una forma circolare con display Lcd di qualità sono i segni distintivi del nuovo termostato di Nest. Nonostante ci siano già tanta concorrenza sul mercato, il modello di funzionamento del prodotto Google è uno dei più convincenti, oltre che tra i più facili da utilizzare. Infatti, si impostano le temperature desiderate, ruotando semplicemente la ghiera circolare intorno allo schermo ed è il software a sapere quanto tempo è necessario per riscaldare la casa. Questo sistema è talmente “intelligente” che è dotato di uno speciale meccanismo di apprendimento che permette al dispositivo di imparare quanto l’edificio è isolato e quanto è efficiente la caldaia, oltre a far funzionare il boiler dell’acqua calda.

Lo sapevi che puoi controllarlo direttamente dall’App? È possibile impostare la temperatura desiderata per la propria casa, direttamente dall’apposita App. In questo modo puoi controllare da remoto la temperatura dell’abitazione senza dover intervenire sul termostato. L’ultima versione di Nest può gestire anche gruppi di utenti, grazie agli Account Famiglia.

Coma fa Nest Learnig a capire quando in casa non c’è nessuno? Incrociando i dati della geolocalizzazione dello smartphone e quelli del sensore di movimento del termostato, Nest riconosce con grande precisione quando a casa c’è qualcuno oppure no. Se nell’abitazione non c’è nessuno, il termostato si spegne in automatico per risparmiare sui consumi; invece, quando ci si avvicina a casa, l’app riattiva il riscaldamento, in modo da far trovare l’abitazione calda nel momento in cui qualcuno entra nell’immobile.

“Il termostato capisce ad esempio quanto tempo ci vuole a raggiungere la temperatura ideale sulla base delle dimensioni dell’appartamento, del tipo di caloriferi, delle condizioni meteo ma anche analizzando ad esempio i dati legati alla dispersione termica”.

Ha spiegato Lionel Guicherd-Callin, Head of Product Management di Nest.

Quali sono i prodotti di Nest

Nest Cam Indoor

La start up americana si è impegnata nella creazione di una serie di dispositivi utili per la casa, che fanno parte del cosiddetto internet of things, ovvero il mondo in cui interet è collegato agli oggetti della quotidianità. Il più importante di tutti è il termostato di terza generazione Nest Learning, che è in grado di registrare la temperatura che tu preferisci per la tua casa e determinare quanto tempo serve per riscaldare l'abitazione.

La webcam Nest Cam Indoor, invece, controlla la casa ed eventuali animali domestici quando si è fuori: si tratta di una sorta di occhio elettronico, che vigila gli ambienti, quando tu non ci sono. Nest ha creato anche una telecamera esterna, resistente agli agenti atmosferici ed impermeabile, chiamata Nest Cam Outdoor, per vigilare gli ambienti esterni alla casa. L’ultimo prodotto, che però non è ancora disponibile sul mercato, è il rilevatore di fumo e di monossido di carbonio Nest Protect, che manda avvisi vocali e notifiche in caso di problemi direttamente sul tuo smartphone.

Sapevi che Nest ha anche partner italiani? Tra i partner italiani di Nest infatti, ci sono il fornitore di luce e gas Engie e Wind Tre.

Dove si possono acquistare i prodotti Nest?

Le novità di Nest sono acquistabili nei negozi online ma anche in punti vendita fisici. Per chi non vuole installare da solo il termostato, può richiedere l’intervento di un tecnico, attraverso il sito dell’azienda. A partire dal prossimo 15 febbraio sarà possibile l’acquisto di questi prodotti in Italia, anche se online è già possibile effettuare i pre-ordini. Il prezzo di commercio per questi prodotti è di 249 € per il termostato, 199 € le telecamere e 119 € il rilevatore di fumo.

...

Esistono detrazioni fiscali per l’installazione di Nest?

La Legge di Stabilità 2016 specifica che le detrazioni fiscali si applicano anche alle spese sostenute per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento. Quindi Nest, essendo un dispositivo smart per il controllo del riscaldamento, appartiene a questo gruppo: per la sua installazione sono previste detrazioni fiscali del 65% in dieci anni.

...

Commenti